Città di Mantova
Home arrow Le Raccolte arrow Gabinetto delle Stampe e dei Disegni

Gabinetto delle Stampe e dei Disegni

La Biblioteca annovera una collezione di oltre 1000 stampe e disegni, frutto di donazioni private di artisti o collezionisti, e di acquisti sul mercato antiquario finalizzati a incrementare le sezioni di cartografia storica della cittā e del territorio di Mantova e quella di grafica d'arte antica e moderna.
Il materiale cartografico, che costituisce un riferimento fondamentale per gli studi sullo sviluppo urbanistico e paesaggistico locale, ha estensione cronologica dal XVI al XIX secolo. Tra le circa 110 incisioni si segnalano diversi pezzi pregiati, quali: Mantua, pianta prospettica stampata a Colonia nel 1575 da Georg Braun e incisa da Franz Hogenberg; Urbis Mantuae descriptio, carta topografica disegnata da Gabriele Bertazzolo e stampata da Ludovico Delfichi nel 1628; La ville de Mantoue, pianta prospettica della cittā edita ad Amsterdam nel 1704 da Pierre Mortier; Mantua, veduta prospettica stampata ad Ausburg da Friedrich Bernhard Werner nella prima metā del XVIII secolo; Mantua, pianta topografica disegnata ed edita da Matthäus Seutter attorno al 1730; la Pianta della Regia Cittā di Mantova, pianta topografica disegnata dall'ingegner Giuseppe Raineri e incisa da Giambattista Bordiga nel 1831; Ducato di Mantova, la prima carta geografica del territorio mantovano compilata su dati rigorosi, eseguita da Giovanni Antonio Magini e pubblicata a Bologna dal figlio Fabio nel 1620.
Negli ultimi anni sono entrate a far parte di questo fondo numerose opere di grafica moderna, pubblicate da editori mantovani e realizzate da autori contemporanei, tra i quali si ricordano Bruno Munari, Piero Dorazio, Tino Castellani, Giosetta Fioroni, e i mantovani Ferruccio Bolognesi, Giuseppe Facciotto, Alessandro Dal Prato, Roberto Pedrazzoli, Fabrizio Plessi, Alceo Poltronieri, Carlo Bondioli Bettinelli, Renzo Schirolli.

Gabriele Bertazzolo. Vrbis Mantuae descriptio, Mantova, Ludovico Delfichi 1628, Stampa Rotolo 1
Gabriele Bertazzolo. Vrbis Mantuae descriptio,
Mantova, Ludovico Delfichi 1628, Stampa Rotolo 1

 


Queste sono le Categorie della Sezione:

AVVISO

Si invitano gli utenti interessati alla consultazione dei testi antichi, rari e di pregio, a prenotarli via mail.

in evidenza

Art bonus

Sostienici con una erogazione liberale a favore del Restauro legature di opere della Biblioteca Teresiana

artbonus.png

collegati al sito


Gazzetta di Mantova
(1901-1986)

Si č conclusa la digitalizzazione della Gazzetta di Mantova fino all'anno 1986.
I numeri dal 1901 al 1986 sono consultabili sul sito della BDL (Biblioteca Digitale Lombarda).
A breve saranno disponibili anche sulla nostra Biblioteca Digitale, dove giā sono consultabili i numeri precedenti dal 1665 fino al 1901.


visita Sale Teresiane

A causa del sensibile aumento dei visitatori, si comunica che l'accesso alle Sale monumentali č consentito soltanto nei seguenti orari:
MATTINO
ore 10.30 e ore 12.00

POMERIGGIO
ore 15.30 e ore 17.00

I gruppi organizzati sono invitati comunque a prenotare ciascuna visita, prendendo contatti diretti (telefono o email) con la Biblioteca.