Città di Mantova
Home arrow Le Raccolte arrow Periodici di interesse locale

Periodici di interesse locale

Sono posseduti oltre mille titoli tra giornali, italiani e stranieri, gazzette ufficiali, annuari nazionali ed esteri, riviste d'arte, di politica, storia, fogli scientifici, letterari, locali, parrocchiali, titoli di varie accademie e istituzioni, di cui quelli antichi, iniziati entro la fine dell'anno 1830 compreso, sono 214. Dei giornali locali tuttora in corso si ricordano la raccolta quasi completa della "Gazzetta di Mantova" dal 1670 e quella completa della "Voce di Mantova" dal 1993; fanno inoltre parte della raccolta "L'ape storica mantovana" (1839), "La favilla" (1866-1879), "La lucciola" (1855-1857), "Il Mincio" (1851) e "Il mendico" (1881-1890). Particolarmente rare sono "Procellaria", la rivista di transizione tra il primo e il secondo Futurismo, diretta dagli artisti mantovani Aldo Fiozzi e Gino Cantarelli, che uscì dall'aprile 1917 al luglio 1920;

Ape storica mantovana (Mantova, 3 gennaio 1839-25 febbraio 1839), GR 81

"Bleu", la più importante rivista dadaista italiana fondata dagli stessi Fiozzi e Cantarelli, uscita dal 1° luglio 1920 al 3 gennaio 1921, che ebbe risonanza internazionale e sulla quale scrissero Louis Aragon, Paul Eluard, Max Ernst, Francis Picabia, Enrico Prampolini, Tristan Tzara; "La ghirba", giornale dei soldati riservisti della Quinta Armata, stampato nel 1918, per i primi quattro numeri a Castiglione delle Stiviere, a cui collaborarono Ardengo Soffici e Giovanni Minuti. 
Si ricorda infine una rara edizione emendata del "Conciliatore", periodico letterario milanese uscito dal 3 settembre 1818 al 2 ottobre 1819.
Le raccolte complete dei quotidiani locali, così come i periodici più importanti del XIX secolo sono consultabili su DVD o su microfilm, mentre si sta procedendo alla riproduzione di quelli del XX.

La Lucciola (Mantova, 16 aprile 1855-21 aprile 1857), GR 13


Queste sono le Categorie della Sezione:

AVVISO

Si invitano gli utenti interessati alla consultazione dei testi antichi, rari e di pregio, a prenotarli via mail.

in evidenza

Art bonus

Sostienici con una erogazione liberale a favore del Restauro legature di opere della Biblioteca Teresiana

artbonus.png

collegati al sito


Gazzetta di Mantova
(1901-1986)

Si è conclusa la digitalizzazione della Gazzetta di Mantova fino all'anno 1986.
I numeri dal 1901 al 1986 sono consultabili sul sito della BDL (Biblioteca Digitale Lombarda).
A breve saranno disponibili anche sulla nostra Biblioteca Digitale, dove già sono consultabili i numeri precedenti dal 1665 fino al 1901.


visita Sale Teresiane

A causa del sensibile aumento dei visitatori, si comunica che l'accesso alle Sale monumentali è consentito soltanto nei seguenti orari:
MATTINO
ore 10.30 e ore 12.00

POMERIGGIO
ore 15.30 e ore 17.00

I gruppi organizzati sono invitati comunque a prenotare ciascuna visita, prendendo contatti diretti (telefono o email) con la Biblioteca.