Città di Mantova
Home arrow I Servizi arrow Servizio libro antico

Servizio libro antico

PDF Stampa

Il fondo antico e raro comprende all'incirca 100.000 volumi, ed Ŕ composto da fondi speciali e, secondo una convenzione in uso, da tutte le opere a stampa pubblicate a tutti il 1830.

Una sala di studio Ŕ riservata alla consultazione del materiale antico e speciale, per la quale Ŕ richiesta la prenotazione, telefonica, via fax o e-mail. Sono ammessi alla consultazione di tali opere, previa iscrizione da effettuarsi in sede mediante un modulo cartaceo, coloro che abbiano compiuto la maggiore etÓ.
E' consentita la consultazione fino ad un massimo di 5 pezzi per turno di apertura.

Sono disponibili e possono essere consultati nella postazione informatica della sala servizio Libro antico i CDROM di alcuni fondi manoscritti.
Tali CDROM possono essere duplicati a pagamento al costo 25 Euro per ogni CDROM pi¨ eventuali spese di spedizione.

E' possibile prenotare la consultazione di testi rari, compilando l'apposito form.

Vincenzo Coronelli. Globo terrestre , Venezia 1693
 

AVVISO

Si invitano gli utenti interessati alla consultazione dei testi antichi, rari e di pregio, a prenotarli via mail.

in evidenza

Art bonus

Sostienici con una erogazione liberale a favore del Restauro legature di opere della Biblioteca Teresiana

artbonus.png

collegati al sito


Gazzetta di Mantova
(1901-1986)

Si Ŕ conclusa la digitalizzazione della Gazzetta di Mantova fino all'anno 1986.
I numeri dal 1901 al 1986 sono consultabili sul sito della BDL (Biblioteca Digitale Lombarda).
A breve saranno disponibili anche sulla nostra Biblioteca Digitale, dove giÓ sono consultabili i numeri precedenti dal 1665 fino al 1901.


visita Sale Teresiane

A causa del sensibile aumento dei visitatori, si comunica che l'accesso alle Sale monumentali Ŕ consentito soltanto nei seguenti orari:
MATTINO
ore 10.30 e ore 12.00

POMERIGGIO
ore 15.30 e ore 17.00

I gruppi organizzati sono invitati comunque a prenotare ciascuna visita, prendendo contatti diretti (telefono o email) con la Biblioteca.